Cenni di Cambiamento. Il condominio milanese in legno premiato da Legambiente

Tra i premiati del prestigioso premio "Innovazione Amica dell'Ambiente" quest'anno c'è anche Cenni di Cambiamento, il condominio milanese realizzato con struttura portante in legno.


C'è anche un edificio in legno tra i vincitori di quest'anno del prestigioso premio "Innovazione Amica dell'ambiente", conferito da Legambiente a quelle innovazioni di impresa che ogni anno si distinguono per la loro attenzione rivolta allo sviluppo e alla diffusione di soluzioni che forniscano un contributo al miglioramento della qualità della vita nel rispetto dell'ambiente. Tra i premiati di questa tredicesima edizione si segnala il progetto "Cenni di Cambiamento", il primo esperimento italiano di social housing realizzato con strutture portanti in legno

Cenni di Cambiamento, il condominio in legno premiato da Legambiente

(Cenni di Cambiamento, il progetto di Social Housing realizzato a Milano. Foto da www.cennidicambiamento.it)

Si tratta di un condominio costruito tra il 2010 e il 2011 a Milano, in via Cenni (da cui il nome del progetto) che già dallo scorso ottobre ha cominciato ad ospitare i primi inquilini. La particolarità di questo edificio, ciò che lo rende atipico rispetto ad altri progetti di social housing e degno di nota, è l'essere interamente realizzato con struttura portante in legno. Solitamente la prefabbricazione in legno è utilizzata per la costruzione di strutture abitative monofamiliari o bifamiliari, case o villette. Negli ultimi anni, tuttavia, sempre più di frequente si sperimentano soluzioni che consentono la costruzione anche di edifici più grandi in legno, strutture condominiali comprese. 
Si ricorderà, ad esempio, il progetto Sofie, consistente nella sperimentazione di due edifici energeticamente sostenibili realizzati di recente dall'Ivalsa per la costruzione di strutture in legno pluripiano, che hanno brillantemente superato i più severi test antisismici giapponesi, dimostrando come la prefabbricazione in legno, unita alle più innovative tecniche costruttive, si presti adeguatamente anche per la realizzazione di strutture pluripiano. 

Progetto Sofie, prefabbricato pluripiano antisismico

(L'edificio a sette piani del Progetto Sofie durante le prove di antisismicità)

Proprio un condominio in legno può adesso vantare uno dei più prestigiosi riconoscimenti di utilità sociale e sostenibilità ambientale, il Premio Innovazione Amica dell'Ambiente, il cui tema quest'anno era "Sostenibilità, intelligenza, bellezza" e la cui premiazione si è svolta lo scorso 27 gennaio presso Palazzo Pirelli di Milano.
Realizzato da Polaris Real Estate, e progettato dallo studio di architettura Rossi Prodi di Firenze, Cenni di Cambiamento è il più grande progetto europeo di edificio con strutture portanti in legno che si caratterizza per un'elevata efficienza energetica, ottenuta mediante l'utilizzo di tecnologie innovative che consentono il raggiungimento di un perfetto equilibrio tra produzione e consumo di energia e di elevati livelli di comfort ambientale. Il sistema costruttivo prevede l'utilizzo di pannelli portanti in legno a strati incrociati, mentre la struttura è rivestita da un cappotto esterno che consente di ottimizzare al meglio le prestazioni energetiche dell'edificio. 

I lavori di costruzione del condominio Cenni di Cambiamento

(Cenni di Cambiamento durante i lavori di costruzione. Foto del cantiere da www.cennidicambiamento.it)

Il progetto è composto da 124 alloggi di varia metratura (bilocali, trilocali o quadrilocali), tutti di classe energetica CENED A ed è suddiviso in quattro strutture a torre di nove piani, collegate tra loro da strutture a ballatoio di due piani, destinate sia a scopo residenziale che a servizi integrativi. Oltre agli alloggi, il progetto prevede la realizzazione di servizi integrativi, unità commerciali e spazi comuni, tra i quali anche la realizzazione di un nuovo parco pubblico. 

Partecipazione e rispetto per l'ambiente, socialità e tecnologie innovative, modernità e condivisione degli spazi, sono le qualità che hanno consentito a Cenni di Cambiamento di essere uno dei sette destinatari del premio conferito da Legambiente con il patrocinio di Confindustria, Regione Lombardia, Politecnico di Milano, Università Bocconi e con il contributo di Fondazione Cariplo.

(Legambiente Onlus, Cerimonia di premiazione del Premio Innovazione Amica dell'Ambiente 2013, Milano 27 Gennaio 2014, Palazzo Pirelli Regione Lombardia)

Autore

Dott.ssa Serena Casu

Articolo letto 540 volte

Visualizza l'elenco dei principali articoli