I container prefabbricati: caratteristiche, impiego come abitazione, ufficio, bagno e aziende dove acquistare

Scegliere un container può essere l'elegante e pratica soluzione per numerosi impiegi nella nostra vita quotidiana, diventando un vero e proprio rifugio, ricovero, ufficio, piccola abitazione o bagno: realizzato in numerosi materiali non avete che scegliere quello più adatto a voi.


Scegliere un container per soddisfare delle esigenze abitative, di studio o di semplici attività temporanee è la soluzione migliore per chi ricerca un box o una struttura completamente trasportabile, pratica e funzionale, che non ha elevate necessità di spazio o lunghi tempi di installazione: commercializzato in numerose tipologie, il container soddisfa svariati usi e impieghi che vanno dalla piccola abitazione, al rifugio o ricovero, all'ufficio al bagno, proponendosi con elevate prestazioni di resistenza e durevolezza.

Una delle tipologie di maggiore rilievo in commercio è il container marittimo che può essere utilizzato facilmente per deposito merci grazie alla rapidità nelle operazioni di logistica, di imbarco, sbarco e spostamento delle merci contenute: le misure standard e la sua realizzazione in acciaio permettono di garantire un box in grado di affrontare lunghi periodi di viaggio in mare, con esposizione agli agenti atmosferici, alla salsedine e alla corrosione.

  • ATTENZIONE: fermo restando le informazioni precedenti, i containers marittimi devono possedere, però, una certificazione che ne consenta il trasporto navale. Per chi volesse farsi un'idea più chiara sulle caratteristiche, le funzionalità e le prestazioni delle svariate tipologie di container, visioni anche la foto gallery di containers a cura della Delexport Italia.

Tipologie di container: ufficio, piccola abitazione e uso sanitario

I container, come detto precedentemente, possono essere utilizzati per svariati usi e possono essere realizzati in differenti materiali in base agli impieghi e al settore e spazio in cui verranno collocati:

  • container per deposito per merci, prodotti o rimessa materiali;
  • container uso ufficio;
  • container per uso piccola abitazione;
  • container come box auto;
  • container per l'industria e per collocare quadri elettrici o macchinari;
  • container ad uso sanitario.

Per chi volesse avere maggiori informazioni, consulti anche la galleria di immagini sulla tipologia di container ad uso sanitario o impiegato per uso docce o servizi igienici; mentre per chi volesse avere maggiori informazioni sui container industriali, può visionare la sezione del sito della Metal Box (vedi anche sotto) sulle differenti tipologie di container per stoccaggio oli e vernici.

Container uso piccola abitazione

(Esempio di realizzazione di container di piccole dimensioni per uso abitativo o ufficio: il materiale costruttivo presenta elevata possibilità di personalizzazione nelle colorazioni)

I container monoblocchi: impiego in mense, cucine e dormitori

Una tipologia di container particolarmente importante e commercializzata è rappresentata dalle strutture realizzate per l'impiego in uffici, cucine, mense, dormitori e spogliatoi, ma anche per le scuole o gli ospedali che si caratterizzano per le grandi dimensioni e per la suddivisione interna degli ambienti, che permette di elevare il confort dei suoi abitanti: questa tipologia di container appartiene alla categoria dei monoblocchi e dispone di una struttura dalle elevate prestazioni di resistenza agli agenti atmosferici e ai fenomeni sismici, non per altro di gran lunga utilizzati nei territori soggetti a calamità.

I container monoblocchi vengono assemblati in loco in poco tempo e sono realizzati con strutture modulari metalliche, realizzate per preservare gli ambienti interni, conservarli puliti, luminosi e completi dei servizi sanitari di cui hanno bisogno: questa tipologia di container è quella maggiormente utilizzata nelle situazioni di emergenza e nella ricostruzione post-terremoto, permettendo di avere delle strutture di elevata qualità e che in poco tempo riescono a regalare un sollievo ai soggetti colpiti dal disagio sismico.

Un valido supporto potrebbe essere quello di visualizzare una scheda tecnica di realizzazione di una tipologia standard di container monoblocco, in cui è possibile verificare misure, caratteristiche e funzionalità in maniera piuù dettagliata: i dati forniti sono a cura dell'azienda Metal Box, leader nella costruzione di svariate tipologie di container per gli usi più diversi.

Container monoblocco impiegato per l'attività scolastica

(Esempio di realizzazione di container monoblocco impiegato per l'attività scolastica: gli ambienti sono luminosi e compatti)

Come scegliere il container: il sito di configurazione on-line

Per scegliere in modo consapevole e attivo il container prefabbricato che più si adatta alle proprie esigenze, è possibile consultare il sito dedicato alla configurazione delle caratteristiche, delle dimensioni, del materiale costruttivo del vostro container o box, a cura dell'azienda Box&Box: l'applicazione vi permette di individuare la soluzione più adatta alle vostre esigenze di spazio ed economiche, senza rinunciare alle elevate prestazioni tecniche e meccaniche di ogni tipologia scelta.

Il programma di configurazione è uno strumento gratuito che permette in tempo reale di avere una stima dei costi iniziali del container prefabbricato che ricerchi, inserendo solo delle semplici informazioni sui tuoi desideri di box ricercato:

  • misure desiderate;
  • spazio di installazione e montaggio;
  • caratteristiche della struttura e materiale di costruzione.

I vantaggi di scegliere un container: praticità, svariati impeghi e prezzo ridotto

Scegliere un container prefabbricato per soddisfare le proprie esigenze abitative, lavorative o sanitarie presenta numerosi vantaggi che sono legati alla praticità delle struttura e al materiale di costruzione:

  • isolamento termico e acustico se si sceglie la tipologia di container prefabbricato in legno;
  • rapidità dell'installazione anche del suo smontaggio;
  • costruzione robusta e di elevate prestazioni di resistenza e durevolezza;
  • possibilità di fornitura in varie configurazioni e metrature (anche se alcune tipologie hanno delle misure standard, come accennato sopra);
  • vengono assemblati sul posto e sono pronti all'uso;
  • allestimento confortevole nella tipologia di container per uso sanitario.

Interno di un container prefabbricato

(Esempio di interno di un container prefabbricato adibito a piccola abitazione: il monoblocco permette anche di suddividere gli ambienti rendendolo più intimi)

Aziende costruttrici di container: dove acquistare

Di seguito si propone una breve tabella in cui sono inserite alcune delle migliori e rinomate aziende italiane nella costruzione di container prefabbricati, facilmente rintracciabili sul web tramite la sezione dedicata ai contatti o tramite la parte dedicata allo shop on-line:

AZIENDE COSTRUTTRICI DI CONTAINER PREFABBRICATI

CATALOGO CONTAINER PREFABBRICATI

Box&Box Container prefabbricati
Delexport Italia Container prefabbricati (varie tipologie)
Container Shelter Box Catalogo container prefabbricati (Shop on-line)
Metal Box Container prefabbricati
Autore

Dott.ssa Maria Francesca Massa

Articolo letto 11.230 volte

Visualizza l'elenco dei principali articoli