Il Sistema MORE: la costruzione di una casa con elementi prefabbricati in 8 settimane

Il Sistema MORE permette la costruzione di un'abitazione con prefabbricati in sole 8 settimane, perseguendo l'ottica ecosostenibile, la riduzione dei consumi, dell'impatto ambientale: differenti tipologie, modelli, personalizzazione degli spazi interni caratterizzano questo edificio.


Il Sistema MORE è un metodo di costruzione che ricerca su scala industriale il metodo migliore per la realizzazione di una casa tramite l'uso di prefabbricati: l'idea nata da un team di architetti e ingegneri del gruppo Terra Moretti si avvale di tecniche all'avanguardia che permettono la costruzione di un'abitazione in sole 8 settimane, perseguendo l'ottica ecosostenibile e la riduzione dell'impatto ambientale.

Come nasce il Sistema More: il frutto di tre anni di lavoro

Il Sistema costruttivo More nasce da tre anni di lavoro del gruppo Terra Moretti, il quale ha riunito architetti e ingegneri affiancandoli agli esperti di:

  • Moretti Industria delle Costruzioni, leader nella produzione di prefabbricati in calcestruzzo;
  • Moretti Prefabbricati;
  • Moretti Contract; 
  • Moretti Real Estate;
  • Moretti Interholz.

Per chi volesse avere maggiori informazioni, visita anche la sezione del sito dedicata al gruppo e al team del progetto del sistema More.

Le abitazioni del Sistema More: come sono costruite

La progettazione personalizzata del particolare sistema costruttivo si svolge all'interno di un antico in un bosco della Franciacorta che costituisce lo studio MORE e proprio qui con la creazione di modelli, fotomontaggi e proiezioni, si inizia ad ideare l'abitazione e le sue caratteristiche costruttive. Ogni tipologia di casa realizzata con il Sistema MORE viene costruita con dei prefabbricati e, nonostante le numerose possibilità di personalizzazione della struttura portante, della pianta, della suddivisione degli spazi e della tipologia, è possibile scegliere la propria abitazione tra cinque differenti modelli.

Tutte le case realizzate con il Sistema MORE vantano un sistema compositivo modulare, realizzato con moduli di 180 cm, permettendo di modificare la dimensione in ogni tipologia di edificio, differenziando e suddividendo gli spazi in base a principi compositivi che caratterizzano ogni modello di abitazione.

Le tipologie delle abitazioni del Sistema More: case compatte e case estese

I modelli di case realizzate dal sistema MORE si suddividono in:

  • tipologie compatte ideali per lotti urbani o di piccole dimensioni;
  • tipologie di case estese, ideali per lotti ampi e al di fuori del tessuto urbano e permettendo il perfetto adattamento con il territorio circostante.

Tipologia di casa compatta con 2 o 3 piani

La casa casa compatta con 2 o 3 piani è caratterizzata da un'elevata illuminazione grazie alla creazione di spazi interni su doppia altezza, ottimizzando tutti gli spazi disponibili, senza lasciare inutilizzati il tetto, il sottotetto e i piccoli angoli: il tetto diventa un terrazzo permettendo di fruire di questo spazio come veranda, luogo di relax o vera e propria camera aperta.

Per comprendere meglio, osserva anche il video seguente a cura del gruppo Moretti in cui si mostrano le caratteristiche principali di questa tipologia di abitazione e la suddivisione interna degli spazi, l'ottimizzazione degli ambienti e i vantaggi dei locali aperti e chiusi:

La tipologia di abitazione patio con un piano: zona giorno vetrata

La casa patio è dotata di un solo piano e una zona giorno vetrata dalla quale partono gli altri ambienti della casa che si configurano come ampi volumi e patii capaci di raddoppiare gli spazi. Per comprendere meglio, osserva anche il video seguente a cura del gruppo Moretti:

La tipologia di abitazione a tetto con due piani: pianta cruciforme

La casa tetto è dotata di due piani e una copertura a quattro falde di uguali dimensioni: la pianta cruciforme sviluppa quattro portici agli angoli, potendo fruire di tutti gli spazi, comprendendo il grande sottotetto che può essere personalizzato creando uno spazio che si apre al piano terra.

Per comprendere meglio, osserva anche il video seguente a cura del gruppo Moretti in cui si mostrano le caratteristiche di questa tipologia di abitazione legate alla sua struttura, la creazione degli spazi e la vivibilità della tetto che diventa una superficie estesa, caratterizzata da una vista mai diretta, ma filtrata dall'ombra della copertura stessa:

La tipologia di abitazione Q con 1 o 2 piani: gli ambienti intorno al camino

La casa Q presenta una superficie di quattro spazi quadrati con attorno il camino per permettere l'ottimale distribuzione del calore in tutta l'abitazione; le aperture delle finestre sono ampie e disposte su tutti i quattro lati della casa per beneficiare dell'irraggiamento solare sia per l'illuminazione sia per il calore. Per comprendere meglio, osserva anche il breve video informativo a cura del gruppo Moretti:

La tipologia di abitazione linea con 1 o 2 piani: costruzione su terreni con pendenza

La casa linea è la tipologia di abitazione adatta per la costruzione su terreni difficili, con pendenze o livelli particolari, adattandosi ad ogni curva del terreno; la disposizione degli spazi è ampia e ben definita, mentre l'esterno dell'abitazione può avere una facciata con loggiato o portici.

Per comprendere meglio, osserva anche il breve video informativo a cura del gruppo Moretti in cui si mostra la caratteristica principale di questa tipologia di casa, progettata per rispondere a particolari esigenze topografiche:

Le caratteristiche di costruzione del Sistema More

Il metodo costruttivo MORE permette, dunque all'utente futuro proprietario dell'abitazione, di personalizzare completamente la sua abitazione partendo dalla costruzione della struttura portante della casa all'installazione degli impianti elettrici e idrici, comprendendo la stessa progettazione iniziale. Ogni tipologia di abitazione viene studiata e progettata in base alle caratteristiche del territorio, all'irraggiamento solare e al modo migliore per ottimizzare lo sfruttamento delle risorse rinnovabili, garantendo in ogni stagione dell'anno confort e benessere.

  • Per questo, particolare importanza assume l'installazione di impianti di pompe di calore per il riscaldamento invernale e la climatizzazione estiva abbinati ad un sistema di distribuzione del calore e del clima tramite i pannelli radianti a pavimento su parquet o anche su una pavimentazione tradizionale. Inoltre, l'abitazione costruita con sistema MORE presuppone l'installazione di un sistema di ventilazione meccanica che permette un continuo riciclo dell'aria riducendo le dispersioni termiche e il controllo del livello dell'umidità nell'aria;
  • negli ambienti dell'abitazione è importante anche l'installazione di un recuperatore di calore ideale per regolare e stabilizzare i consumi energetici nell'ottica ecosostenibile della riduzione dell'impatto ambientale, aumentando la riuscita dei suoi obiettivi con la scelta di particolari pacchetti domotici che regolano i consumi energetici;
  • le pareti interne ed esterne dell'abitazione, insieme alle coperture del tetto e all'installazione di infissi speciali con sistema oscurante intelligente costituiscono l'elemento cardine nell'ottimizzare l'isolamento termico e acustico che permette di ridurre i consumi energetici grazie ad un minore fabbisogno di sistemi di riscaldamento e di climatizzazione degli ambienti;
  • nella costruzione di un'abitazione con sistema MORE i pannelli perimetrali readymade presentano delle dimensioni di 180 cm e vengono saldati insieme con getti di calcestruzzo – anche colorato in pasta - che ne assicura delle elevate prestazioni meccaniche e tecniche ed elevata resistenza alle sollecitazioni sismiche: con i modelli monta e smonta si studia e progetta il soddisfacimento di qualsiasi esigenza territoriale, caratteristiche dell'abitazione o posizionamento, permettendo anche di apportare in seguito alla costruzione delle modifiche nelle suddivisioni interne dell'ambiente.

Per chi volesse saperne di più sul metodo costruttivo MORE, visioni anche il video di costruzione di una casa prefabbricata con sistema MORE di elevate prestazioni energetiche.

Autore

Dott.ssa Maria Francesca Massa

Articolo letto 4.572 volte

Visualizza l'elenco dei principali articoli