Case in legno eco-nomiche: perché scegliere una casa in legno? Perché conviene? Cosa ci guadagnamo?

I guadagni economici, ecologici e salutari di una casa in legno. Il legno si associa con i design del modern style e si rende il materiale più trend, ecosostenibile e rinnovabile che mai: le abitazioni sempre più green.


Si sa, oggigiorno, la crisi economica sta abituando tutti a diventare parsimoniosi, nuovi uomini di questo millennio e mai, come in questo periodo, l'ecologia e le tematiche del risparmio energetico stanno prendendo piede fino a coinvolgere le nostre abitazioni private.
Una casa in legno non è soltanto sinonimo di economicità, ma anche di ecologicità. Infatti,  le costruzioni in legno stanno diventando argomento all'ordine del giorno per coloro che desiderano una vita sempre più ecosostenibile.  

Vivere meglio significa rivoluzionare il nostro mondo, abituati come siamo, a stare all'interno degli spazi chiusi delle nostre case, per la gran parte del tempo giornaliero. Infatti il legno, oltre a creare un'atmosfera accogliente  stabilisce un equilibrio ideale tra temperatura e umidità dell'aria, dunque contribuisce alla creazione di un habitat perfetto oltre che naturale al 100%. Inoltre, non arreca danni all'ambiente perché il legno utilizzato per la costruzione delle abitazioni proviene da tagli programmati che, dunque, non hanno niente in comune con il disboscamento di intere foreste.

Molte sono le altre caratteristiche che rendono il legno il materiale adatto per le costruzioni abitative, al fine di rendere la nostra vita sempre più eco-sostenibile ed economica.

PERCHÉ IL LEGNO IMPIEGATO PER LE ABITAZIONI SAREBBE ECO-NOMICO?

ISOLAMENTO TERMICO

Rispetto alle abitazioni in muratura, il legno rappresenta il materiale naturale ed ideale che consente un naturale isolamento termico, senza un costo aggiuntivo di interventi effettuati sulle pareti degli edifici. Non andando oltre con la fantasia, ma rimanendo in territorio italiano, possiamo certamente rimandare la nostra memoria alla città di Venezia che poggia da circa 800 anni su palafitte in legno.

Particolare casa in legno

(Particolare di una casa rustica in legno)

Sarà facile intuire come un'attenta manutenzione, per lo più esterna, sarà necessaria per rendere le abitazioni in legno più sicure ed abitabili. Gli interventi variano a seconda del microclima: in zone ottimali, la manutenzione degli edifici in legno sarà minima, in altre, invece, più assidua.
Inoltre, il legno, proprio per la sua naturale predisposizione ad essere un materiale che garantisce l'isolamento termico, è in grado di mantenere una temperatura interna gradevole sia in estate che in inverno e consente, dunque, di limitare le spese sia per il riscaldamento, sia per la refrigerazione.

ISOLAMENTO ACUSTICO

Ponendo sempre un confronto con le classiche abitazioni in muratura, si evidenzia un altro fattore positivo in aggiunta per le case in legno. Questo materiale naturale, infatti, garantisce anche un isolamento acustico, che consente di poter avere la tranquillità domestica senza disturbi esterni.

IL TEMPO

Il tempo è un fattore influente nel costo di una struttura abitativa. Il legno, proprio per questo motivo, risulta economico anche per ciò che riguarda il breve periodo di  realizzazione (un paio di mesi) e, di contro, la lunga durata nel tempo, oltre alla possibilità di riciclare il materiale al 100% e riutilizzarlo in restauri o modifiche future.

IL COSTO

Infine, parlando dei costi si potrebbe pensare ad un'eccessiva spesa necessaria per l'investimento, in realtà, a differenza delle colleghi rinnovabili (come l'eolico o il fotovoltaico), o rispetto alle case in muratura,  le strutture in legno comportano un costo decisamente ridotto, in base, ovviamente alle esigenze della committenza.

Per maggiori informazioni si suggerisce caldamente la lettura dell'articolo sulle caratteristiche generali di una casa prefabbricata in legno della Dott.ssa Casu.

VIDEO - COME FUNZIONA UNA CASA IN LEGNO?

LE ABITAZIONI IN LEGNO SEGUONO IL MODERN STYLE

Dal punto di vista estetico, inoltre, non bisogna pensare alle case in legno solamente come strutture rustiche, con  le travi a vista. In diversi progetti realizzati si può visibilmente notare come il legno si combina bene con gli stili e i gusti moderni.

Immagine di casa in legno moderna

(Esempio di come una casa in legno possa anche seguire lo stile moderno)

Non bisogna, tuttavia, dimenticare che, per la progettazione e la realizzazione di una casa in legno, è necessario tenere a mente due elementi indispensabili, ovvero, il Testo Unico dell'edilizia e il Piano Regolatore comunale, all'interno dei quali è possibile riscontrare indicazioni utili in merito alle dimensioni della casa, ai terreni sui quali può essere realizzata e alle documentazioni necessarie per ottenere le autorizzazioni per le costruzioni.

Autore

Dott.ssa Sara Tomasello

Articolo letto 10.675 volte

Visualizza l'elenco dei principali articoli