Domande frequenti e risposte brevi sulle case prefabbricate in legno

Sono tanti i dubbi che accomunano gli utenti che sentono parlare delle case in legno prefabbricate e che spesso possono essere risolti con risposte brevi e incisive: scopriamo insieme i dubbi più frequenti e le rispettive risposte per conoscere meglio questa tipologia di abitazione.


Sono tanti i dubbi e i luoghi comuni quando si sente parlare per la prima volta di case in legno prefabbricate: cerchiamo di risolvere i più frequenti in questa serie di domande e risposte.

Una casa prefabbricata in legno è una vera e propria abitazione?

Sì, certo, a tutti gli effetti.

Che tipo di legno viene utilizzato per la costruzione di una casa prefabbricata in legno?

Per la costruzione di una casa prefabbricata in legno solitamente vengo impiegati legni come l'abete e il pino, un legname stabile e duraturo che può essere completamente recuperato e riutilizzato. Per questo motivo, questa tipologia di abitazione può essere considerata completamente ecosostenibile e di elevate prestazioni termiche, meccaniche e di durevolezza.

Che tipo di terreno devo acquistare per realizzare la mia casa prefabbricata in legno?

Per realizzare una casa prefabbricata in legno il terreno deve essere edificabile, proprio per il motivo spiegato sopra: questa tipologia di casa è una struttura abitativa a tutti gli effetti e come tale soggetta al rispetto delle normative vigenti in materia di realizzazione di edifici adibiti ad uso abitativo.

Quali autorizzazioni sono necessarie per realizzare una casa prefabbricata in legno?

Le case prefabbricate in legno, essendo delle vere e proprie abitazioni, come detto precedentemente, sono soggette alle normative in vigore per le strutture abitative. I documenti e le autorizzazioni richiesti sono:

  • concessione edilizia;
  • calcoli strutturali;
  • situazione sismica;
  • disegno degli impianti di riscaldamento, del sistema idraulico ed elettrico.
Casa prefabbricata in legno realizzata su due livelli

(Esempio di costruzione di casa prefabbricata in legno realizzata su due livelli in un ambiente di aperta campagna)

A chi ci si deve rivolgere per avere maggiori informazioni sulla documentazione da presentare e il rilascio delle autorizzazioni per realizzare una casa prefabbricata in legno?

Per il rilascio delle autorizzazioni e per avere maggiori informazioni sui documenti da consegnare è bene rivolgersi ad un ingegnere, un geometra o un architetto.

Quanto costa il montaggio di una casa prefabbricata in legno?

Il prezzo di montaggio di una casa in legno prefabbricata si aggira, mediamente, intorno al 25% del prezzo della casa stessa.

Quanto tempo occorre per costruire una casa prefabbricata in legno?

Il tempo di realizzazione di una casa prefabbricata in legno è variabile in base al progetto richiesto dall'utente, ma in linea generale possiamo dire che la costruzione di questa tipologia di casa di dimensioni di 100-110 mq varia dai 2 mesi e mezzo fino ai 5 mesi.

Quali tipologie di fondamenta sono utilizzate nella casa prefabbricata in legno?

Le aziende costruttrici che producono e realizzano la tipologia di casa prefabbricata in legno sono numerose, ma solitamente vengono utilizzate la tipologia di fondamenta a:

  • platea in cemento armato;
  • a vespaio;
  • a colonne.

Nella casa prefabbricata in legno è possibile installare un camino con canna fumaria?

Sì, è possibile, ma questa soluzione di sistema di riscaldamento deve essere valutata in fase progettuale.

Quali interventi di manutenzione ordinaria devono essere eseguiti su una casa prefabbricata in legno?

Una casa prefabbricata in legno non necessita di numerosi interventi di manutenzione a parte l'esecuzione della riverniciatura delle pareti esterne almeno ogni 5 anni, mentre per le pareti interne è possibile conservale a livelli ottimali con la pulizia con prodotti naturali come la cera vergine o olio di semi.

Una casa prefabbricata in legno può essere soggetta al deperimento del legno?

No. Il legno, come materiale organico, traspira naturalmente e non è soggetto ai tarli in quanto ben lavorato e protetto.

Quanto costa costruire una casa prefabbricata in legno?

I prezzi di costruzione di una casa prefabbricata in legno sono di molto variabili in base al progetto iniziale e la metratura. Per fare una stima generale dei prezzi, si può osservare la seguente tabella sui costi al mq:

Tipologia casa prefabbricata in legno

Costi casa prefabbricata al mq

grezzo avanzato 800-900 EURO
tipologia chiavi in mano 1.300-1.400 EURO

Una casa prefabbricata in legno può essere realizzata su un terreno agricolo?

No. Le case prefabbricate in legno sono delle vere e proprie abitazioni e per cui devono essere costruite su un terreno edificabile.

Si può anche affermare che è possibile costruire un edificio fabbricato su un terreno agricolo, ma le dimensioni e la destinazione d'uso devono rispettare il Regolamento Edilizio del Comune in cui si costruisce il fabbricato, ovvero utilizzabile come magazzino, ricovero animali, deposito, ma non dunque, abitazione.

Una casa prefabbricata in legno è soggetta a incendi?

Tutte le case in legno prefabbricate devono essere sottoposte a test rigorosi e il rischio di incendio è pari a quello di una casa tradizionale in muratura.

Quanto dura una casa prefabbricata in legno?

Una casa prefabbricata in legno è stimata per una durata di 30 anni.

Per quanto tempo è garantita una casa prefabbricata in legno?

Una casa prefabbricata in legno è garantita generalmente dalle aziende del settore per ben 30 anni a fronte di un obbligo di garanzia di legge, degli edifici tradizionali, di soli 10 anni. Questo significa che il periodo di copertura di eventuali difetti costruttivi è appunto di 30 anni, e praticamente è ormai prassi di tutti i costruttori di case prefabbricate.

Interno di una casa prefabbricata in legno

(Straordinario e affascinante esempio di un ambiente interno di una casa prefabbricata in legno costruita su un solo livello)

E' possibile assicurare la mia casa prefabbricata in legno?

Sì, certo. Sul mercato vi sono numerose compagnie assicurative che permettono di assicurare la vostra abitazione con una quota annuale che parte da 40-45 euro per una casa di valore pari a 100.000 euro. Il costo dell'assicurazione aumenta dunque in base al valore del vostro immobile e in base alle assicurazioni richieste come l'incendio, il furto o la richiesta di assistanza tecnica.

E' anche possibile che molte assicurazioni richiedano um premio maggiorato per assicurare una casa prefabbricata in legno in quanto gli stessi hanno delle responsabilità sulla reale sicurezza dell'abitazione e se questa sia realmente costruita in base alle normative vigenti.

Una casa prefabbricata in legno è davvero ecologica?

Le case prefabbricate in legno sono ecologiche al 100% in quanto realizzate con un materiale completamente rinnovabile e i suoi componenti di realizzazione sono ignifughi.

E' possibile personalizzare la mia casa prefabbricata in legno?

Sì, è possibile presentare un piccolo progetto per personalizzare l'abitazione in base alle vostre esigenze di dimensioni e stile.

A quanto ammonta l'aliquota iva per una casa prefabbricata in legno?

L'aliquota iva per una casa prefabbricata in legno è variabile dal 4-10% in base alla tipologia di abitazione da realizzare.

Casa prefabbricata in legno di piccole dimensioni per la stagione estiva

(Esempio di costruzione di una casa prefabbricata in legno di piccole dimensioni per la stagione estiva o per stare a completo contatto con la natura)

Autore

Dott.ssa Maria Francesca Massa

Articolo letto 17.084 volte

Visualizza l'elenco dei principali articoli