Che cos'è una biocasa? Il progetto della New System House

Scegliere una biocasa o anche meglio conosciuta come abitazione bioclimatica significa fare una scelta ecosostenibile, celere realizzazione, di basso impatto ambientale e di elevate prestazioni nella riduzione del consumo energetico: vediamo insieme il progetto della New System House.


La Bio-Casa, realizzata da Sarotto Group dell'azienda New System House si presenta come una soluzione abitativa di basso consumo energetico e impatto ambientale senza rinunciare alla bellezza estetica della sua struttura portante: l'azienda, infatti, ha il solo obiettivo di soddisfare le esigenze energetiche ed estetica di ogni tipologia di cliente, oggigiorno sempre più sensibile alle tematiche ambientali.

La biocasa o anche conosciuta come abitazione bioclimatica è dotata di certificazione energetica grazie ai requisiti di sfruttamento delle risorse rinnovabili per l'abbattimento dei consumi e la riduzione della bolletta. Progettata e realizzata dalla New System House, la biocasa è dotata dei maggiori requisiti richiesti nell'ottica ecosostenibile e dell'autosuffienza energetica delle abitazioni per:

  • la riduzione del consumo energetico;
  • la creazione del maggiore livello di isolamento termico;
  • lo sfruttamento delle fonti rinnovabili con l'installazione di sistemi solari o fotovoltaici.

Realizzazione e tipologie della Biocasa progettata dalla New System House

La biocasa della New System House deve avere una corretta dislocazione degli ambienti abitativi interni ed un orientamento in grado di sfruttare in maniera ottimale l'irraggiamento solare sia per il buon funzionamento dei sistemi solari sia per fruire dell'illuminazione solare e per il riscaldamento degli ambienti, riducendo i consumi energetici.

La Biocasa della New System House è pensata per soddisfare tutte le esigenze di design, per questo presenta una superficie sobria e moderno, commercializzata in tre tipologie:

  • CLASSIC, casa bioclimatica dotata di finitura esterna ed intonaco colorato e personalizzabile;
  • NATURAL, casa bioclimatica dotata di finitura esterna in pietra o realizzata con mattoni a vista;
  • HIGH-TECH, casa bioclimatica dotata finitura esterna realizzata con pareti ventilate.

Per ricapitolare le tipologie di biocasa commercializzate dalla New System House e scegliere quella più adatta alle proprie esigenze, osserva anche la tabella riassuntiva seguente:

TIPOLOGIE DELLA BIOCASA DELLA NEW SYSTEM HOUSE

CARATTERISTICHE

Classic

finitura esterna ed intonaco colorato
Natural finitura esterna in pietra o mattoni a vista
High-Tech finitura esterna realizzata con pareti ventilate

Le caratteristiche di una biocasa della New System House

La biocasa, come detto precedentemente, si distingue dalle abitazioni tradizionali per le elevate prestazioni energetiche e una volumetria compatta per ridurre sensibilmente le dispersioni, garantendo degli ambienti sempre luminosi grazie allo sfruttamento delle risorse rinnovabili, grazie anche al particolare posizionamento dell'abitazione.

  • Per esempio, sul lato a nord della casa, il più freddo a causa della mancanza presenza del sole, è lo spazio adibito all'autorimessa, e nel caso in cui l'abitazione debba essere costruita su terreni collinari, viene inserita un'intercapedine con la funzione di filtro, per ridurre e limitare le dispersioni termiche.
  • Sul lato a sud, invece, è costruito lo spazio veranda, che può essere chiuso nei mesi più freddi per limitare le dispersioni energetiche: il volume interno dell'abtazione, infatti, permette di creare una sorta di ventilazione naturale che garantisce un microclima con ottimale qualità dell'aria in tutte le stagioni.

Allo stesso modo, nella biocasa, la pavimentazione, le pareti e il tetto sono costruiti per garantire elevate prestazioni di  isolamento termico, azzerando i costi di gestione grazie anche all'ottenimento degli incentivi statali. Le pareti, in particolare, sono realizzate con muratura portante di spessore di:

  • 24 cm di spessore in legno cippato mineralizzato addizionato con cemento - con intervento di isolamento integrale "Sto Therm Sistema K" nella versione a capotto;
  • il tetto è realizzato con soletta in cemento armato, coibentata e alleggerita da blocchi di polistirolo, membrana impermeabile e il manto di copertura.

Per chi volesse maggiori informazioni sull'installazione, sulla costruzione e progettazione, sulle caratteristiche e funzionalità della biocasa, consulti anche la miniguida sulla casa bioclimatica.

         (La certificazione energetica della biocasa realizzata dalla New System House - da lacasaprefabbricata.it)

Perché scegliere la biocasa della New System House

I vantaggi di scegliere per la propria abitazione ex novo una biocasa apporta numerosi vantaggi sia economici che all'ambiente: l'abbassamento dei consumi energetici porta, infatti, obbligatoriamente all'azzeramento dei costi sulla bolletta o, in ogni caso, alla loro sensibile riduzione oltre a:

  • un comfort abitativo con inferiori costi di gestione;
  • riduzione delle emissioni di CO2;
  • architettura e disposizione dei locali che seguono un attento design non solo per ottimizzare il risparmio energetico, ma anche per soddisfare dei personalizzabili canoni estetici;
  • fabbisogno termico per il riscaldamento della casa pari a 20 KWh/m2 anno;
  • ventilazione naturale che garantisce la qualità dell'aria anche senza aprire le finestre, riducendo le dispersioni termiche;
  • pavimentazione con conducibilità termica pari a 0,313 W/m2k creando un vespaio ventilato per allontanare il gas radon e limitare il livello di umidità di risalita;
  • possibilità di installazione della soluzione di riscaldamento a pavimento;
  • pareti esterne con conducibilità termica pari 0,158 W/m2k;
  • il tetto presenta una conducibilità termica pari a 0,156 W/m2k.

Per ricapitolare: le prestazioni della biocasa della New System House

LA BIOCASA DELLA NEW SYSTEM HOUSE

PRESTAZIONI E CONDUCIBITA' TERMICA

Fabbisogno termico per il riscaldamento 20 KWh/m2 anno
Ventilazione naturale riduzione delle dispersioni termiche con la necessaria apertura delle finestre
Pavimentazione conducibilità termica di 0,313 W/m2k
Riscaldamento a pavimento riduzione dei consumi energetici
Pareti esterne conducibilità termica di 0,158 W/m2k
Tetto conducibilità termica di 0,156 W/m2k

Isolamento termico della biocasa della New System House

L'isolamento termico di una biocasa è realizzato con infissi con triplo vetro con conducibilità termica pari a 0,80 W/m2k e per ridurre le dispersioni termiche vengono differenziate in base all'illuminazione che le superfici possono avere in base all'irraggaimento solare:

  • LATO SUD, realizzazione di vetrate per fruire del massimo livello di irraggiamento solare;
  • LATO EST-OVEST, installazione di serramenti con sistemi di oscuramento integrato;
  • LATO NORD, installazione di un unico serramento nel bagno della mansarda per ridurre le dispersioni termiche dalla parte dell'abitazione che presenta il livello inferiore di irraggiamento solare.

La biocasa è dotata di un sistema di frangisole o veneziane incorporato nella vetrocamera atto a garantire la riflessione delle radiazioni solari, ma evitando il surriscaldamento dei locali, sopratutto nella stagione estiva in cui i raggi sono più perpendicolari.

Lo sfruttamento delle fonti rinnovabili: installazione di un sistema solare o fotovoltaico

Il tetto della biocasa realizzato dalla New System House è costruito con falda principale rivolta verso sud, posizione ideale per l'installazione di un impianto solare o fotovoltaico integrato per la produzione di energia elettrica per il funzionamento di tutti gli apparecchi elettrici dell'abitazione, per il riscaldamento invernale e il raffrescemento estivo dei locali.

Il solare termico è, invece, ideale per soddisfare le esigenze energetiche del sistema idrico sanitario con la generazione dell'acqua calda, costituito da una pompa di calore, un accumulatore, un deumidificatore per l'accumulo dell'energia; il sistema di riscaldamento è, inoltre, integrato a un caminetto ventilato alimentato biomassa, posizionato nella parte centrale dell'abitazione e per produrre e distribuire un calore per convezione in tutti i locali dell'abitazione.

Il video informatico sulla biocasa: il Klimahouse 2013, Convegno Biocasa Felice

La soluzione e realizzazione di una biocasa è un modo moderno ed ecosostenibile di concepire la vostra abitazione, mirando ad un obiettivo di azzeramento dei consumi energetici e dei costi: vediamo insieme il video informativo realizzato durante il Klimahouse 2013, il Convegno Biocasa Felice organizzato da Sinergie Moderne Network in cui gli intervistati sono Giulio Menegatti e Aldo Barbaglia di Monier della Tekneco.

Autore

Dott.ssa Maria Francesca Massa

Visualizza l'elenco dei principali articoli